Marketplace – Generazione CGV, GDPR e Contrattualistica

2.000,00 IVA esclusa

Marketplace – Generazione CGV, GDPR e Contrattualistica

COD: LEG- TOPFOODITALY Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Consulenza GDPR sito topfooditaly.net

L’attività di consulenza consiste nella verifica e revisione dell’informativa privacy GDPR  e l’informativa cookie relative al trattamento dei dati personali effettuati attraverso il sito topfooditaly.net. Tale attività non riguarderà invece la regolamentazione dei rapporti privacy fra il Titolare ed i venditori e fra i fornitori, anche derivanti dal contratto di marketplace.

La creazione dei documenti verrà effettuata in base alle dichiarazioni del Titolare in relazione ai processi effettuati attraverso il  sito e, per quanto specifica, non sostituisce un’attività di consulenza completa in chiave di compliace alla normativa privacy vigente.

Attività Condizioni Generali di Vendita e Contrattualistica con i  Fornitori
L’attività di consulenza consiste in una prima disamina del progetto marketplace topfooditaly.net, l’acquisizione di tutte le informazioni relative ai processi di vendita, gestione resi, spedizioni, e qualunque altra attività specifica legata al processo di vendita (B2C)
La redazione delle CgV verrà usato per definire i rapporti contrattuali coi i produttori/fornitori/utilizzatori del servizio messo a disposizione attraverso il marketplace. (B2B)
    • Redazione condizioni generali di vendita della piattaforma topfooditaly.net
    • Condizioni contrattuali tra il produttore locale e Top Food Italy di Ernesto D’Ortenzi per la vendita attraverso la piattaforma topfooditaly.net

 

I documenti saranno redatti in Italiano (qualora servisse, ricordiamo il nostro servizio di traduzione diretta su vostro gestionale).
In caso di vendita all’estero, la compliance GDPR avrà comunque la sua validità e non ci sarà bisogno di ulteriori adattamenti poiché il Regolamento europeo è applicabile in tutti gli Stati UE, fatte salve le diverse normative interne di adeguamento.

Le CgV saranno redatte secondo le disposizioni in materia dettate dal Codice del Consumo e e più in generale corrispondenti alla normativa Europea.
La vendita extra UE e B2B non sarà oggetto di analisi e redazione.

Dalla data di ricezione dell’ordine, i consulenti Aicel si metteranno in contatto con i responsabili aziendali per l’acquisizione di tutte le informazioni necessarie per la creazione dei documenti. I nostri consulenti dovranno entrare in contatto con le persone chiave dell’azienda, con l’ufficio marketing e con i responsabili IT.

La consulenza è comprensiva di una call di consegna.

Per quanto non espressamente convenuto, sono da intendersi applicabili le disposizioni di riferimento del Codice Civile.